Castello di Ama per la Fondazione Bacciotti

IMG_3758.JPGUna bellissima festa all’insegna della solidarietà al Castello di Ama. A sostegno della Fondazione Tommasino Bacciotti: un’iniziativa di cuore promossa da Paolo e Barbara Paciotti in memoria del loro Tommasino, in aiuto delle famiglie di bambini malati di tumore in cura presso l’ospedale Meyer di Firenze.

Non conoscevo questa Fondazione che soprattutto nei casi di lungodegenze mette a disposizione delle famiglie dei piccoli ricoverati 16 appartamenti  a titolo completamente gratuito. E considero oggi un privilegio poterne parlare, felice di aver condiviso una grande giornata in suo onore.

Davvero un 10 agosto da ricordare, grazie alla partecipazione intensa e convinta di tutti. Promotori di questa specialissima Festa di San Lorenzo 2015, Marco e Lorenza, anima generosa del Castello di Ama, hanno potuto contare sull’adesione di tanti amici: dalla Sicilia Giusto Occhipinti con i suoi vini Cos, dalla Francia Chantal Bregeon Gonet ambasciatrice dello Champagne Philippe Gonet e poi da Modena l’Hosteria Giusti della famiglia Morandi, da San Prospero i salumi da Favola di Palmieri, da Reggio Emilia le pizze della Piccola Piedigrotta di Giovanni Mandara, pizzaiolo on the road, da Moglia i dolci e i gelati di Chantilly, per non dire delle prelibatezze cucinate in casa, nel Ristoro di Ama, da Giovanni Bonavita con l’aiuto prezioso di Paola, e di tutto lo staff. Canzoni della memoria di un bravissimo Roberto Vasarri (alzi la mano chi non ha cantato Battisti insieme a lui), cielo senza stelle  (perché erano in terra!), e senza la temuta pioggia in omaggio a Tommasino.

firma-anna-di-martino-long

 

 

,

Leave a Comment

Thanks for downloading!

Top