I numeri dell’Osservatorio del vino, nuovo record per l’export

«Il traguardo delle cinquanta edizioni di Vinitaly offre l’occasione per rilanciare verso un orizzonte di sistema» ha detto Domenico Zonin, presidente dell’Uiv, in occasione della presentazione del prossimo appuntamento con il grande salone internazionale del vino e distillati organizzato da Veronafiere nella città scaligera dal 10 al 13 aprile.

E in questo orizzonte «l’Unione Italiana Vini vuole essere protagonista anche con progetti di integrazione come l’Osservatorio del Vino, che vorrà condividere un percorso insieme al Vinitaly, proponendosi come punto di riferimento istituzionale e per le aziende del settore, in grado di fornire statistiche, analisi di mercato e di filiera univoci, garantendo sicurezza e affidabilità del dato economico».

Il linguaggio non è di quelli più fluidi, ma la sostanza è quella che conta: in pratica sotto l’egida del Ministero delle Politiche agricole, l’Osservatorio del Vino, ideato e creato dall’Unione italiana vini, in collaborazione con enti come Ismea e Crea, lavorerà a braccetto con il Vinitaly per mettere a fuoco  i numeri del settore.

Questi ad oggi i punti cardinali:

  • Fatturato complessivo delle aziende vinicole (anno 2014): 12,4 miliardi (pari al 9,4% del fatturato dell’industria agroalimentare e al 7,2% del fatturato agricolo)
  • Export totale anno 2015 (con variazioni sul 2014):  5,4 miliardi di euro (+5,4%) nuovo record-  20,1 milioni di ettolitri (-1,8%)-  valore medio unitario: +7,3%
  • Aziende vitivinicole italiane: circa 310 mila, 21% sul totale imprese agricole
  • Occupati: 1milione e 250mila addetti in tutta la filiera
  • Produzione 2015: 47milioni hl di vino (+12% rispetto al 2014)
  • Ettari vitati: 637.634 (4% della SAU, Superficie Agricola Utilizzata) – di cui 334mila (52%) docg e doc e 156mila (24%) a Igt
  • Le denominazioni di origine: 73 docg, 332doc e 118igt
  • Valore totale della produzione all’origine (anno 2014): 3,9 miliardi di euro (1,9 docg e doc – 0,8 igt - 1,2 vini da tavola)

Leave a Comment

Thanks for downloading!

Top